Seleziona una pagina

 Nell’era digitale in cui le persone interagiscono con il proprio telefono 200 volte al giorno e il 70% di loro effettua una ricerca da smartphone prima di fare un acquisto, il Social Media Marketing su dispositivi mobile non è assolutamente opzionale per la tua Azienda.

Il mondo del Social Media Marketing in effetti evolve continuamente e la quantità di nuove tecnologie va di pari passo con gli strumenti di pubblicizzazione disponibili sulle varie piattaforme Social. Ultimamente la Realtà Aumentata (AR) sta diventando una tendenza nel mondo del mobile marketing, una tecnologia in effetti non nuovissima in quanto viene già usata come “filtro” in diverse app come Snapchat, Facebook, SNOW e il gioco di successo Pokémon GO ma che sta iniziando a prendere decisamente piede come strategia coinvolgente di Social Media Marketing.

Snapchat è uno dei pionieri di questa tendenza.

Nel febbraio del 2018, per prima cosa ha collaborato con Nike per creare un’esperienza di shopping entusiasmante e reale per la pre-release di Air Jordan III “Tinker” su Snapchat Story.

La funzione consentiva agli utenti di visualizzare il prodotto in ogni dimensione e di acquistarlo immediatamente. Più tardi, nell’aprile 2018, Facebook ha lanciato delle AR che appaiono su News Feed, Story e Messenger per scopi di marketing.

Ha collaborato con molti marchi diversi come Sephora per il trucco, Michael Kors per gli occhiali da sole, il nuovo smartphone della Asus e persino il lancio di un nuovo modello della Kia-Motors.

Le Realtà aumentate vengono utilizzate per attirare l’attenzione dei clienti ed incluse quindi nella strategia di Social Media Marketing e sono anche utili per qualsiasi azienda che abbia bisogno di un miglioramento visivo immediato per assistere il processo decisionale dei clienti come ha fatto IKEA.

È davvero difficile decidere cosa comprare quando l’azienda offre migliaia di mobili sulla sua app.

La realtà aumentata in questo caso, è sicuramente un ottimo strumento per permettere ai clienti di provare ogni singolo prodotto nella propria casa.

L’AR è ovviamente interessante da usare, ma è effettivamente efficace?

Alcuni studi indicano che un’esperienza coinvolgente come quella creata dalla reatà aumentata, mostra una risposta della memoria del 70% superiore rispetto alle attività non in realtà aumentata. Ciò significa che la realtà aumentata imprime nella memoria dell’utente il ricordo del marchio più a lungo, il che si traduce in un comportamento decisionale di acquisto positivo.

Il vero potere della Realtà aumentata

viene espresso senza dubbio quando viene applicata correttamente nella strategia di Social Media Marketing in quanto incoraggia gli utenti creare e condividere con i loro amici e familiari contenuti generati da loro stessi!

Questo tipo di contenuto ottiene più fiducia dalle persone rispetto ai contenuti creati dalle aziende e fa risparmiare parecchi soldi aumentando decisamente le possibilità di una campagna virale.

Dottor Social come sempre resta aggiornato sulle novità dal punto di vista del Social Media Marketing e a breve saremo pronti per creare delle entusiasmanti campagne in realtà aumentata per i nostri clienti anche qui a Cagliari!

Stay Tuned!

Se vuoi gestire in autonomia la tua strategia di Social Media Marketing non perdere nemmeno un consiglio di Dottor Social!

Se invece stai pensando di rivolgerti a dei professionisti del Social Media Marketing  che lavorano a Cagliari e in tutta Italia, scopri la nostra offerta per i nuovi clienti.

shares